Home Salute I cani ci leccano la faccia? Attenzione, ci sono germi e batteri.

I cani ci leccano la faccia? Attenzione, ci sono germi e batteri.

Chiunque abbia un cane almeno una volta nella vita si sarà fatto leccare la faccia. In gergo tecnico si chiama il “bacio”, insomma quando il simpatico amico dell’uomo con la sua enorme e calda lingua ci “lava la faccia”. Torniamo da lavoro, rientriamo in casa, siamo tristi, insomma sono tanti i momenti nei quali proprio noi esseri umani abbiamo bisogno di strofinare la nostra faccia contro quella del nostro caro amico a quattro zampe. Ci sono quei momenti in cui ci fidiamo solo di lui, inconsciamente un suo bacio sincero ci fa stare meglio.

Un gesto molto semplice che riesce ad esprime la piena fiducia nata tra l’animale ed il suo padrone. Tuttavia, farsi leccare dal nostro cane è salutare? Siamo sicuri che non corriamo alcun rischio per la nostra salute?  Bhe, probabilmente bisogna stare attenti. I medici veterinari sul New York Times mettono in guardia dai «baci canini». Le bocche di quasi tutti gli animali presentano una elevata quantità di batteri e virus. In modo particolare sulla lingua dei cani sono ospitate delle proteine utili a disinfettare e pulire le ferite che si procurano. Allo stesso modo sono presenti dei batteri e microorganismi che non sono tollerati dagli anticorpi dell’essere umano. In pratica, alcuni batteri nella bocca dei nostri animali possono, se trasmessi all’uomo, causare malattie . Taluni , come Salmonella, Escherichia Coli, Clostridium possono provocare seri problemi gastrointestinali nella nostra specie.

Medici e veterinari: «Nella bocca degli animali virus e batteri». Ma la trasmissione di malattie è rara

Alcune preoccupazioni

Alcuni mesi fa una donna 70enne era finita in terapia intensiva per una grave forma di setticemia, contratta proprio per i continui baci con il suo amato cane. La donna nonostante un momento di criticità è stata curata e dimessa. In realtà di questi episodi se ne contano davvero pochi,bisogna che si creano diverse condizioni.

Se la pelle è intatta non ci sono problemi

In realtà non bisogna creare allarmismo, se una persona è sana, non ha evidenti ferite, le probabilità che la saliva del cane possa provocare infezioni è molto limitata. Gli agenti patogeni contenuti nella saliva possono per la verità essere assorbiti attraverso le mucose del naso, della bocca e degli occhi, ma anche in questo caso la trasmissione delle malattie è davvero rara. Tuttavia il problema aldilà delle possibili infezioni resta quello dell’igiene. I cani passano le loro giornate con il muso nei posti più improbabili, leccano e mangiano qualsiasi cosa, quindi farsi leccare la faccia dovrebbe essere quantomeno disgustoso. I cani vanno amati, accuditi, ma bisogna sempre ricordare che non vanno trattati come esseri umani, o ancor peggio come dei figli.