Bottiglie mignon: cosa sono, dove si comprano e prezzi

di | 5 Ago 2020

Esistono collezioni di ogni genere al mondo: c’è chi colleziona oggetti più classici come libri, statue di porcellana o boccali di birra, ma esistono anche una serie di collezionisti che si concentrano su oggetti meno comuni, più curiosi, originali e rari.

È il caso di chi colleziona bottiglie mignon, ovvero la riproduzione in miniatura dei più famosi alcolici, dal whiskey alla birra, dai liquori al limoncello. Queste piccole bottiglie sono davvero deliziose, e rappresentano un’alternativa comoda e pratica per riempire il mobile bar o una vetrina del soggiorno anche in mancanza di tanto spazio.

Cosa sono le bottiglie mignon

Le bottiglie mignon, che in termine tecnico si chiamano mignonette, sono delle bottiglie in vetro molto piccole – poco inferiori alla grandezza di un palmo della mano – e devono il loro nome dalla parola francese mignon.

Solitamente sono bottigliette che contengono circa 10 cl di prodotto, e sono molto amate perché riproducono fedelmente in forma, colori, etichetta e contenuto le bottiglie di dimensioni maggiori: la maggior parte riproduce i liquori più celebri, ma si trovano mignonette di ogni genere, che riproducono anche vini, bibite, grappe, birre e bevande analcoliche. La versione più diffusa delle bottiglie mignon sono boccette di vetro, ma anche delle confezioni ne esistono di vari formati.

Questo tipo di bottiglie in miniatura sono davvero un’idea originale: collezionare le bottiglie originali dei liquori sarebbe troppo dispendioso e occuperebbe troppo spazio, gli alcolici mignon da collezione offrono una alternativa pratica e divertente per arricchire il proprio mobile bar o una vetrina del soggiorno.

Inoltre, costituiscono un regalo davvero carino per qualcuno appassionato di bevande, ma anche un simpatico e curioso souvenir di viaggio.

Dove si comprano e quanto costano

Oggi le bottiglie mignon sono molto diffuse, ed è facile trovarne di bellissime in vendita nei negozi specializzati in prodotti tipici locali di paesi e città, spesso esposte accanto alle bottiglie in formato originale, e anche già proposte in belle confezioni regalo o da esposizione.

Se, invece, siete dei collezionisti incalliti e non vi basta quello che si trova nei negozi, internet è sempre un prezioso alleato: su portali come Amazon e ebay è facile trovare sia mignonette singole sia collezioni complete a prezzi vantaggiosi, ma anche trovare annunci di privati che vengono pezzi rari.

Il prezzo dei mignon da collezione oscilla in base alla loro rarità e al contenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *