Frasi per dire ti voglio bene: esempi e consigli

di | 12 Giu 2020

Esprimere i propri sentimenti è importante, ma non sempre si è in grado di dire a parole quello che si ha dentro e ci si trova in difficoltà a pronunciare parole semplici come “ti voglio bene”. Soprattutto quando si diventa adulti, spesso ci si vergogna di esternare i propri sentimenti a genitori, amici o parenti: se avete deciso che è giunto il momento di rompere questa reticenza, ma non sapete proprio da dove cominciare, niente paura! Sono tantissime le ispirazioni che possono venire da autori famosi, cantanti o poeti per darci spunto, e aiutarci a esprimere l’affetto che abbiamo per una persona cara.

Perché è importante dire “ti voglio bene”

Dire a qualcuno “ti voglio bene” non è un modo di essere sdolcinati: esprimere i proprio sentimenti non solo fa bene alla persona che abbiamo di fronte, ma è un processo che diventa benefico per noi stessi e che, se non intraprendiamo finché siamo in tempo, può diventare un grande rimpianto.

Nel suo libro I cinque principali rimpianti del morente, l’infermiera australiana Bronnie Ware racconta proprio come il non aver espresso i propri sentimenti di affetto alle persone care sia uno dei principali rimpianti delle persone sul letto di morte.

«Comunicare le emozioni è un atto di autenticità verso noi stessi e chi amiamo. Ci fa sentire liberi e realizzati» ci spiegano gli psicoterapeuti «Significa saper riconoscere il valore del proprio mondo interiore e condividerlo con una persona per noi importante».

Quindi è importante non perdere tempo, farsi coraggio, e trovare il modo migliore per dire, a chi abbiamo a cuore, quanto affetto proviamo per lui.

Frasi di autori famosi: dire “ti voglio bene” con una citazione

Ci sono diversi modi per cercare ispirazione e farsi aiutare ad esprimere i propri sentimenti più profondi verso le persone care: uno dei più efficaci e utili è quello di ricorrere a frasi scritte da autori celebri, o di personaggi celebri appassionati di scrittura, o ancora di poeti o di cantanti, che possono rappresentare benissimo quello che vogliamo dire, e farci fare anche una gran bella figura nel dedicarle a qualcuno!

Ecco qualche spunto che possa essere d’ispirazione:

  • Non camminare dietro a me, potrei non condurti. Non camminarmi davanti, potrei non seguirti. Cammina soltanto accanto a me e sii mio amico. (Albert Camus)
  • L’amicizia è la cosa più difficile al mondo da spiegare. Non è qualcosa che si impara a scuola. Ma se non hai imparato il significato dell’amicizia, non hai davvero imparato niente. (Muhammed Alì)
  • Certe volte anche con te, e sai che ti voglio bene, mi arrabbio inutilmente senza una vera ragione. (Franco Battiato)
  • Sempre c’è un domani e la vita ci dà un’altra opportunità per fare bene le cose, ma se sbaglio e oggi è tutto ciò che mi resta, mi piacerebbe dirti che ti voglio bene, e che mai ti dimenticherò (Gabriel Garcia Marquez)
  • Pensiero d’amore: ti voglio tanto bene che desidero esser nato tuo fratello, o averti messo al mondo io stesso. (Cesare Pavese)
  • Nessun bene senza un compagno ci dà gioia. (Seneca)
  • Lascia che te lo dica oggi quanto ti voglio bene, quanto tu sei stato sempre per me , come hai arricchito la mia vita. […] Tu non puoi misurare ciò che significhi. Significa la sorgente in un deserto, l’albero fiorito in un terreno selvaggio. A te solo debbo che il mio cuore non sia inaridito, che sia rimasto in me un punto accessibile alla grazia.(Hermann Hesse)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *