in Mobile OS, Scienza e Tech

Fuchsia il nuovo sistema operativo di google: unirà Android e Chrome Os

Un solo sistema che racchiuda sia android che Chrome Os. Questo sarà Fuchsia un ibrido in stile windows 10 che racchiuderà sia il parco applicazioni presenti su android sia il web os Chrome lanciato nel 2011 e dedicato soprattutto agli smanettoni.

Il mercato informatico sta andando verso la direzione dell’unificazione, prima windows con il recente sistema operativo windows 10 ha creato una perfetta sinergia con i suoi windows phone, la stessa Apple starebbe preparando un unico sistema operativo che racchiuda l’intero ecosistema Ios.

Il concetto è molto semplice, non ha più senso ormai frammentare i diversi dispositivi con 2-3 sistemi operativi, la potenza degli smartphone e dei tablet è diventata cosi prestante che possono tranquillamente reggere le stesse prestazioni di un portatile di fascia media. La flessibilità è diventata la chiave del futuro informatico, un ecosistema che racchiuda un solo sistema operativo può essere oltremodo vantaggioso sia per l’utente standard sia per il professionista. Immaginate di iniziare un lavoro sul portatile e poi finirlo sullo smartphone. Windows ci è arrivata prima, ma Google con il suo Fuchsia potrebbe andare oltre. Secondo le indiscrezioni scoperte dal sito Android Police, il nuovo sistema operativo non sarà basato su piattaforma linux, come è attualmente legato android, ma sarà compatibile con tutti i dispositivi smart. Dunque sviluppatori di software e di applicazioni potranno avere la massima libertà di progettazione dei propri applicativi.

 

Le voci prendono sempre più tono, il sito Android Police, è riuscito a scovare alcuni riferimenti al nuovo progetto. Secondo le informazioni il probabile nuovo Fuchsia, non sarà basato su Linux, il che aprirebbe degli enormi spiragli di compatibilità con qualsiasi dispositivo smart oggi in commercio.

 

 

Scrivi un commento

Commento