Il debutto delle nuove Mercedes-Benz GLC 63

di | 20 Mag 2019

Il famoso marchio automobilistico Mercedes-Benz ha recentemente completato la propria gamma GLC e GLC Coupé adottando un restyling innovativo presentato ufficialmente al salone di New York, comprendendo le varianti di punta date dai modelli AMG 63 4Matic+ e 63 S 4Matic+. L’aggiornamento dei SUV si concentra sul settore tecnico e stilistico, confermando anche la potenza dei V8 biturbo realizzati appositamente nel reparto di Affalterbach.

OTTIENI SUBITO IL TUO PRESTITO

Caratteristiche delle nuove Matic+

Le nuove versioni messe in campo da Mercedes-Benz presentano un restyling sulla 63 4Matic+ improntato sull’innovativo V8 4.0 biturbo da 476 CV e 650 Nm, integrando nei modelli S 510 CV e 700 Nm. In tutte le versioni la trasmissione disponibile è rappresentata dall’automatica AMG Speedshigt MCT 9G, insieme alla trazione integrale AMG Performance 4Matic+ e ad una ripartizione variabile. Le varianti sulle prestazioni tecniche si dimostrano pressoché identiche in entrambe le carrozzerie, differenziandosi in minimi dettagli.

Il modello 63 4Matic+ V8 4.0 biturbo da 476 CV raggiunge i 100 km/h in soli 4 secondi da fermo, arrivando a 250 km/h grazie al pacchetto opzionale. La casa automobilistica Mercedes-Benz ha invece dichiarato il raggiungimento in soli 3,8 secondi di 280 Km/h per la versione S 510 CV e 700 Nm. Il design estetico delle nuove vetture comprende nuovi paraurti e gruppi ottici, aggiungendo alla versione AMG un pacchetto aerodinamico, una specifica griglia anteriore, cerchi di lega da 19″ a 21″, scarichi a 4 uscite.

Le versioni S 510 CV e 700 Nm vantano nuove rifiniture esterne Matt Iridium Silver, interni realizzati in pelle Artico e microfibra Dinamica, un infotainment Mbux con display da 10,25 pollici dotato di specifiche funzionalità per la guida su strada e su pista. Lo schermo fissato davanti al guidatore comprende un display da 12,3 pollici a tre diverse possibilità di programmazione grafica: Classic, Sport e Supersport, comprendendo il volante multifunzione AMG a display LCD incorporato.

Mercedes-AMG ha pensato inoltre anche al massimo del comfort a livello di prestazioni grazie al supporto presente in tutti i modelli dato dalle sospensioni pneumatiche AMG Ride Control+, un differenziale a controllo elettronico. Ogni guidatore potrà scegliere cinque differenti modalità di guida a seconda della strada percorsa e delle personali necessità: Slippery, Comfort, Sport, Sport+ e Individual, compresa una sesta modalità Race più estrema integrata sui modelli S. Il sistema di impatto frenante prevede pinze anteriori dotate di 6 pistoncini, potendo scegliere anche l’opzione dei dischi carboceramici e pinze color oro per un effetto estetico fashion.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *