Il trading online è sempre più apprezzato dagli investitori

di | 2 Lug 2019

Negli ultimi tempi si sente sempre più parlare del trading online, cioè la negoziazione telematica dei titoli finanziari, che consiste nell’acquistare o nel vendere titoli finanziari utilizzando il computer. Pochi però sanno che per poter avere guadagni e profitti soddisfacenti con il trading online, è necessario studiare molto, in modo da capire perfettamente come funzionano i mercati finanziari.

OTTIENI SUBITO IL TUO PRESTITO

Inoltre, per fare trading online occorre un broker, che fungerà da intermediario tra acquirente e venditore di titoli, e un account per accedere alla piattaforma su cui effettuare le operazioni di vendita e acquisto.

Trading online: i vantaggi e i rischi per gli investitori

Il trading online, secondo il sito leopzionibinarie.it, affascina ormai migliaia di persone ed è sempre più apprezzato dagli investitori. Di recente sono stati condotti dei sondaggi che affermano che il trading online è in continua crescita e che più del 50% degli italiani sceglie proprio la negoziazione telematica per aumentare i propri introiti. Aumenta anche il numero dei trader e dei broker online. In Italia infatti sarebbero operativi circa 132 Broker online, il 10% in più rispetto allo scorso anno.

I vantaggi e le opportunità che il trading online offre agli investitori sono veramente tanti.

  • Commissioni più basse.
  • Possibilità di guadagnare da casa 24 ore al giorno.
  • Maggiore controllo e flessibilità.
  • Possibilità di controllare in tempo reale gli investimenti, grazie, ad esempio, all’accesso ai dati di streaming.
  • Scelta di numerosi strumenti finanziari da utilizzare.
  • Eliminazione degli errori di intermediazione. Il conto di Trading online può essere gestito dall’investitore in totale autonomia, senza l’intermediazione di altri soggetti.
  • Grandi guadagni, anche investendo piccole somme di denaro.
  • Possibilità di controllare i rischi utilizzando appositi strumenti, come lo stop loss e il trailing stop. Il primo è una strategia che permette di gestire il rischio e limitare le perdite, per ogni singolo investimento. Il secondo invece è uno strumento che mette al sicuro i profitti, chiudendo la posizione quando il mercato è a proprio favore.

I rischi sono invece quelli di scegliere un broker sbagliato (meglio optare per quelli autorizzati Consob), di non saper controllare le proprie emozioni, non riuscendo quindi a raggiungere buoni profitti, e di essere attratti da facili guadagni, difficilmente raggiungibili se non si è sufficientemente preparati.

Come guadagnare con il trading online

Guadagnare con il trading online non è un’operazione semplicissima, però con il tempo e con il giusto studio, è possibile ottenere guadagni e profitti interessanti. Non è quindi necessario essere esperti di Economia e di Finanza, ma è utile, per diventare un ottimo trader, partecipare a convegni e frequentare corsi.

Alcuni consigli utili vi aiuteranno a sfruttare al meglio tutte le potenzialità del trading online. Per iniziare a guadagnare con il trading online è consigliabile per prima cosa fare pratica, utilizzando la versione demo della piattaforma. Questo significa simulare investimenti senza però utilizzare i soldi reali.

Altro consiglio è che, quando si fanno i primi investimenti, è bene non investire una cifra ingente di denaro né togliere tempo al proprio lavoro. Il trading online, almeno all’inizio, deve essere una sorta di passatempo, poi acquisita esperienza e praticità è possibile anche lasciare il vecchio lavoro e vivere con il trading online.

Sarebbe opportuno inoltre fare periodicamente un rapporto tra le operazioni conclusesi in the money e quelle finite out of the money, in modo da capire quanto si è effettivamente guadagnato. Infine, vi consigliamo di scegliere l’alternativa più proficua dal punto di vista economico e di aumentare le spese sul fronte più produttivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *