Matrimonio in villa: tutto quello che devi sapere

di | 28 Set 2019

Il matrimonio è un giorno molto importante: sia per i futuri sposi, che si accingono a formare una nuova famiglia, ma anche per tutti i parenti e gli amici che vogliono star loro vicini in questo momento speciale. Se vuoi organizzare qualcosa di veramente unico puoi optare per un matrimonio in villa: oggigiorno, infatti, è una soluzione alla portata di tutti e permette di vivere una vera e propria favola, senza doversi allontanare dalla propria città. Sono tantissime, infatti, le ville alle porte delle grandi metropoli come Milano e Roma che permettono di organizzare cerimonie indimenticabili.

Scelta della location

Dopo aver deciso la data e prenotato la chiesa o al comune, parte la ricerca della giusta location per i festeggiamenti. È consigliabile muoversi con almeno un anno di anticipo, per avere a disposizione più scelte e non trovare la villa preferita già prenotata.

Se cerchi una dimora per matrimoni a Milano o in un’altra metropoli, la soluzione ideale potrebbe essere una location immersa nella natura, con un ampio giardino e varie stanze per accogliere gli ospiti. Nel caso in cui tra gli invitati ci siano ospiti che vengono da fuori città, sarebbe più indicato optare per ville che mettono a disposizione non soltanto spazi per il pranzo ma anche ulteriori servizi, così da poter organizzare un evento che si svolga tutto in un unico luogo: questo faciliterà gli spostamenti.

Dunque, prediligi una villa che:

  • Presenti un’architettura ricercata, l’ideale sarebbe che sia stata progettata da un celebre architetto, così avrai uno sfondo perfetto al tuo giorno speciale;
  • Comprenda, nella sua tenuta, una chiesa dove poter celebrare il matrimonio;
  • Offra una tensostruttura dove sistemare i tavoli del banchetto ma che possa essere sfruttata anche come un posto al coperto da impiegare in caso di maltempo.

Tutti gli altri professionisti da contattare

Se hai scelto di festeggiare il tuo matrimonio in una villa devi sapere che avrai bisogno di differenti professionisti per rendere la location proprio come l’avevi immaginata.

Un fattore molto importante è il cibo: cerca un servizio di catering che possa portare tutte le portate già pronte o, in alternativa, se la villa che hai scelto per festeggiare è dotata di una cucina, opta per una brigata di cuochi che possa cucinare in loco. Informati, inoltre, se l’azienda che hai contattato ti offre anche camerieri per servire le portate e per organizzare i buffet degli antipasti e dei dolci: questo darà un tocco raffinato al tuo evento.

Gli addobbi sono un altro particolare che non deve essere trascurato. Avrai infatti bisogno di tovaglie, tovaglioli, posate, piatti e centrotavola tutti abbinati. Se la villa che hai contattato per la location non li fornisce dovrai trovare una soluzione alternativa. Non lesinare sui fiori perché rendono speciale il tuo giorno: crea composizioni in tema con il bouquet della sposa con cui addobbare la location e non dimenticare altre coccole per gli ospiti, come un angolo relax e un posto dove poter scattare dei selfie divertenti.

Per intrattenere i parenti e gli amici scegli un dj, una band o un piano bar, così da creare un sottofondo musicale durante il pranzo e avere delle canzoni più scatenate per fare festa fino a tarda notte. Se vuoi qualcosa di originale opta per qualche artista che offra dei servizi particolari come potrebbe essere un mago o una danzatrice del ventre. Non dimenticare di assumere l’animazione per intrattenere i bambini con tanti giochi così da lasciare genitori liberi di godersi la festa. Se vuoi chiudere il tutto con degli effetti speciali scegli uno spettacolo pirotecnico magari con il sottofondo della tua canzone preferita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *