Isis la nuova minaccia di Natale

By | 4 Dic 2017

L’Isis ha divulgato un nuovo filmato che minaccia varie parti del Mondo, proprio per il giorno di Natale. La loro idea si è sviluppata attraverso una sorta di Trailer cinematografico, dove hanno voluto avvertire la popolazione mondiale del rischio che stanno per correre.

Le città prese di mira sono New York, Londra, Parigi e Roma. I fotomontaggi iniziano con la visuale di un Babbo Natale che guarda Times Square – a New York. Vicino a lui non si trova il solito sacco dei regali ma una scatola piena di dinamite. La scritta lascia poco all’immaginazione “Ci vediamo a New York per Natale – presto!”

Ma non finisce qui: infatti i fotomontaggi proseguono con la vista del Vaticano dove un terrorista guarda il panorama comunicando “libera il tuo sangue il premio è il Paradiso”.

Non manca Parigi dove la visione passa ai mercatini di Natale e sullo sfondo la magnifica Tour Eiffel. Tutto questo è sotto la prospettiva di un terrorista in piedi con in mano un coltello pieno di sangue.

Londra è un’altra delle città prese di mira dal califfato. Regent Street addobbata dalle luci di Natale vede un Babbo Natale con alle sue spalle un terrorista che mira al suo collo con la scritta ” presto per le vostre vacanze”.

Questo filmato è uscito proprio in concomitanza della preparazione dei mercatini di natale in tutta Europa. Francia a Germania hanno raddoppiato la sicurezza ed installato i blocchi di cemento al fine di impedire l’accesso ad eventuali camion ed auto.

Il Mondo sa bene di non potersi proteggere dall’ira impazzita dell’Isis che colpisce in maniera subdola ed inaspettata. Questo però non significa che ci si debba fermare e non vivere più le festività. Un video che incute timore e che non promette un felice Natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *