Promozione aziendale: il successo dei gadget personalizzati per smartphone

di | 31 Gen 2020

Tra le forme di pubblicità più apprezzate e utili scelte dalle aziende, vi è senza dubbio la creazione di gadget. Poter realizzare oggetti di uso quotidiano con il proprio logo permette di promuovere l’immagine dell’impresa e diffonderne il messaggio, ma anche di rafforzare il senso di appartenenza dei dipendenti al posto di lavoro.

OTTIENI SUBITO IL TUO PRESTITO

Attualmente, la diffusione capillare degli smartphone rende i gadget per questi dispositivi quelli maggiormente richiesti nei contesti aziendali.

Non solo tali oggetti piacciono e sono usati con piacere dai dipendenti, ma anche da partner e clienti: tra i più gettonati ci sono i power bank personalizzati. Si tratta di vere e proprie stazioni di ricarica, utili quando ci si trovi fuori casa o in trasferta per molte ore e non vi siano prese di corrente disponibili per ricaricare il proprio smartphone. Di diverse dimensioni, molte presentano persino una luce al led per cercare gli oggetti in condizioni di scarsa visibilità e sono costituite in materiali resistenti agli urti e all’usura, per durare nel tempo.

Tra i gadget per smartphone più richiesti per apporre il logo aziendale, troviamo anche gli auricolari bluetoothindispensabili soprattutto per tutti i dipendenti che devono effettuare un gran numero di chiamate e trasferte per lavoro. Inoltre, questi dispositivi possono presentare anche una piccola interfaccia che consente di effettuare le principali operazioni senza bisogno di estrarre il cellulare dalla tasca o dalla borsa, per agevolare al massimo il multitasking.

La tecnologia bluetooth viene sfruttata anche per realizzare casse speaker senza fili per smartphone, ideali soprattutto nei momenti ricreativi e di svago. I modelli più all’avanguardia e maggiormente apprezzati dalle aziende sono quelli impermeabili all’acqua o che s’illuminano con un tocco: le imprese, infatti, scelgono sempre di associare il proprio brand alle proposte più innovative e accattivanti del mercato.

Al giorno d’oggi, non esistono smartphone che non scattino foto, seppure di qualità diverse a seconda della videocamera in dotazione. Scattare un selfie a un evento importante o divertente è ormai parte della quotidianità e un bastone per selfie personalizzato col logo aziendale sarà un pensiero simpatico e al tempo stesso anche utile per il proprio dipendente.

Grazie a questo gadget, per esempio, è possibile allargare il campo fino a includere numerose persone nella fotografia. Scopo diametralmente opposto è, invece, quello forse meno conosciuto del macro obiettivo del bastone, che permette di dettagliare perfettamente oggetti molto piccoli con ricchezza di particolari. Tutto questo è possibile perché di solito questi gadget sono dotati di comode clip da applicare alla fotocamera dei dispositivi da cui si scatta.

Le aziende non dimenticano nemmeno che si dovrebbe sempre poter riporre lo smartphone in sicurezza e tenerlo a portata di mano, soprattutto in macchina. Un supporto, magari con ventosa, adatto al cruscotto dell’automobile, è un altro gadget da personalizzare e regalare che consentirà sempre una corretta collocazione dello smartphone.

Altrettanto utile risulta anche la custodia per il cellulare: personalizzare lo smartphone del lavoro con il logo dell’azienda permette di aumentare il senso di appartenenza del dipendente. La custodia più gettonata attualmente è quella trasparente e impermeabile, che permette di proteggere lo smartphone non solo dagli urti o dalle cadute accidentali ma anche dall’acqua e dall’umidità.

Per quello che riguarda la ricarica della batteria, infine, oltre ai power bank personalizzati risultano particolarmente apprezzati, al momento, anche gli alimentatori USB multiporta, che permettono di sfruttare un’unica presa di corrente per ricaricare un numero maggiore di smartphone. Una soluzione con cui sarà possibile tenere sempre vicino, anche in ufficio, quello che negli ultimi anni è diventato a tutti gli effetti un vero e proprio strumento di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *