Rupi Kaur: biografia e opere della poetessa più famosa del periodo contemporaneo

di | 19 Ago 2019

Rupi Kaur ha ottenuto un successo internazionale grazie alla composizione delle proprie opere, attestandosi all’interno della classifica delle poetesse più famose del periodo contemporaneo. Di origine indiana, ma emigrata in Canada alla sola età di 4 anni, Rupi Kaur ha mostrato sin dall’infanzia un enorme talento per la scrittura e i componimenti poetici.

OTTIENI SUBITO IL TUO PRESTITO

Rupi Kaur: biografia e carriera

Rupi Kaur è nata il 4 ottobre del 1992 in India, emigrata in Canada con la sua famiglia all’età di 4 anni. Rupi Kaur è diventata una poetessa, scrittrice e illustratrice canadese, debuttando nel mondo della letteratura nel 2014 con la sua prima raccolta poetica dal titolo Milk and Honey. Il successo commerciale l’ha portata a vendere oltre 2,5 milioni di copie in tutto il mondo, rimanendo per oltre un anno all’interno della classifica best seller del New York Times.

Il percorso scolastico di Rupi Kaur l’ha portata a studiare retorica e scrittura all’Università di Waterloo, mentre la sua prima mostra aperta al pubblico, a Malton, è stata allestita nel seminterrato del Punjabi Community Health Center. Tra le sue opere più discusse si trova il saggio fotografico sulle mestruazioni, trasformato in poesia al fine di sfidare apertamente uno tabù femminili più ricorrenti.

Dal 2013 al 2014 Rupi Kaur iniziò a pubblicare le proprie opere dapprima su Tumblr in forma anonima, successivamente su Instagram insieme ad alcune illustrazioni di accompagnamento. All’interno della sua prima pubblicazione, Milk and Honey, Rupi Kaur scelse di inserire un componimento sulle donne sopravvissute a tragedie terribili, pubblicando il suo secondo libro dal titolo The Sun and Her Flowers nel 2017.

L’autrice viene considerata una delle più importanti e influenti instapoets dei giorni contemporanei. Il suo trasferimento all’interno del territorio canadese ha influenzato il proprio modo di scrivere e la propria cultura, come da lei stessa evidenziato nel corso di diverse interviste.

Per esorcizzare il tabù legato al ciclo mestruale Rupi Kaur scelse di pubblicare uno scatto fotografico all’interno del social network Instagram con indosso un paio di pantaloncini macchiati di sangue. La poetessa viene considerata ad oggi una delle poetesse più scandalose e talentuose della letteratura internazionale.

Le sue raccolte hanno ottenuto un enorme successo commerciale grazie alla sua capacità di riuscire ad evadere dagli stili e dai preconcetti comuni. Rupi Kaur è particolarmente amata dal pubblico femminile più giovane, mentre il suo stile letterario si serve spesso di una molteplicità di lingue differenti. La stessa Rupi Kaur ha ammesso di possedere un grande senso critico nei confronti dei propri scritti, trovando spesso orribili le parole utilizzate dalla sua stessa penna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *