Cassa di risparmio di Pistoia e della Lucchesia: dove si trovano e login ai servizi online

di | 22 Nov 2019

La Cassa di risparmio di Pistoia e della Lucchesia è una piccola banca toscana con una grande tradizione che a partire dal febbraio 2019 è entrata a fare parte del gruppo Intesa Sanpaolo. Tramite il collegamento al sito web centrale di banca Intesa, è possibile usufruire di diversi servizi anche da smartphone e vari dispositivi.

OTTIENI SUBITO IL TUO PRESTITO

L’istuto di credito nasce nel 1831, quando venne fondata nello stesso anno la cassa di risparmio di Pistoia. Nel 1998 entra a fare parte del gruppo Banca CR di Firenze fino ad essere incorporata nel 2019 ad Intesa Sanpaolo. La cassa di risparmio offre ai suoi clienti tantissimi servizi a partire dall’apertura di un conto corrente gratuito per gli under 35.

Servizi offerti dalla banca

I titolari di nuovi conti correnti hanno anche la possibilità di richiedere servizi aggiuntivi quali carte di credito/debito, carte ricaricaricabili e di attivare varie offerte. Inoltre, i clienti hanno anche la possibilità di collegarsi alla banca tramite “home banking”, un sistema online sicuro che collega le varie filiari distribuite sul territorio italiano, in modo da facilitare la gestione dei propri risparmi in tutta comodità da casa.

Sono disponibili online ulteriori servizi riguardanti i mutui personalizzati per tutti coloro che decidono acquistare un nuovo immobile o ristrutturare quello già in possesso. I mutui sono rivolti sia per l’acquisto di una prima casa (con offerte dedicate a giovani coppie o single), sia per l’acquisto di immobili di lusso.

La banca toscana attraverso l’apertura di un conto corrente opera sul mercato azionario, obbligazionario e italiano direttamente con l’apertura di un conto titoli, con la possibilità  di acquistare quote dei fondi di investimento. La banca dispone di un team di consulenti preparati e disponibili a consigliare i clienti in relazione alle proprie necessità e disponibilità economiche.

Login ai servizi online

Effettuato il collegamento al sito web di banca Sanpaolo è possibile usufruire dei vari servizi online dell’istituto bancario, creando un account. I clienti che effettuano l’accesso per la prima volta devono utilizzare il “codice cliente” che troveranno sul contratto e il proprio numero di cellulare. Una volta data conferma, riceveranno un sms con un numero di sicurezza da inserire nell’apposito riquadro. A questo punto occorre creare una password, dare conferma e inserire il codice “O-Key” ricevuto tramite sms. Il pin scelto verrà utilizzato per ogni successivo accesso alla propria area riservata.

Per tutti coloro, invece, che non sono ancora clienti c’è la possibilità di effettuare l’accesso come ospiti. Basta effettuare la registrazione iniziale inserendo il proprio indirizzo mail e una password, che la banca attiverà in automatico l’account.

Attraverso l’accesso alla propria area riservata, l’utente può navigare all’interno del sito web tra le varie sezioni dedicate a:

  • menù di servizio: per i promemoria, archivio documenti, carrello per l’acquisto delle offerte proposte, contratti, pagamenti bonifici, bollettini, F24, tasse, proposte commerciali;
  • menù centrale: per la gestione dei conti, carte, patrimonio, delle ultime operazioni,
  • menù del sito: per carte, finanziamenti, investimenti, assicurazioni, gestione del profilo, pagamenti digitali e servizi delle aziende partner;
  • area per effettuare le ricerche;
  • area dedicata all’assistenza: per contattare direttamente la propria filiale, lettura delle domande più frequenti,  inviare messaggi per ottenere assistenza online da un operatore o fissare appuntamenti con un consulente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *