Fiori con la p: Quali sono? Come si chiamano? Eccoli in breve

di | 3 Gen 2019

I fiori, soprattutto durante la Primavera, grazie ai loro colori e al profumo, delicato e buono, che emanano aiutano ad abbellire i giardini, i terrazzi oppure le stanze della casa. Utilizzando la tecnica del giardinaggio, magari come hobby, si possono coltivare fiori e piante a scopo ornamentale creando in questo modo delle composizioni floreali nel giardino di casa propria.

OTTIENI SUBITO IL TUO PRESTITO

Il giardinaggio è una pratica utilizzata principalmente a scopo privato, questo vuol dire che, a meno che non si ci rivolga ai dei professionisti del settore come Agronomi oppure Architetti, la progettazione dei giardini viene svolta dai proprietari stessi. Ma quali sono i fiori che iniziano con la lettera p? Come si chiamano? Scopriamolo insieme in questo articolo.

I fiori che iniziano con la lettera p

Tra i fiori che iniziano con la lettara p troviamo il Papavero un fiore che principalmente sboccia spontaneamente nei campi verso Maggio, il suo fusto è molto alto e i petali sono di colore rosso; il Partenio è un fiore che assomiglia alla Margherita, oltre ad essere usata come pianta ornamentale i suoi fiori e le sue foglie sono completamente commestibili, infatti grazie alle loro propietà benefiche possono essere utilizzate come decotti; la Passiflora è un tipo di fiore che in Italia sboccia nel periodo estivo, quindi nei mesi che vanno da Giugno a Settembre, il colore delle sue hanno un colore verde persistente o semi persistente, mentre i suoi petali possono essere di colore violetto, viola, bianco oppure blu; la Peonia è un tipo di pianta erbacea che fiorisce nei boschi ma può anche essere coltivata in giardino, di questo fiore esistono molte varietà ma principalmente il colore dei suoi petali è rosso; il Pero questo fiore viene prodotto da un albero e sboccia nei mesi tra Aprile e Maggio, il colore dei suoi petali possono essere rosa bianco, giallo oppure, in rari casi, anche tinto.

Altri fiori che iniziano con la lettera p sono la Pervinca bianca è una pianta ornamentale che hanno una fioritura molto abbondante, il colore dei suoi fiori può variare in base alla specie ma generalmente è di colore blu-viola; i Fiori di Pesco che sia per la loro bellezza sia per il profumo che emanano vengono utilizzati come pianta ornamentale, il colore dei petali sono rosa bianco oppure rosa rosso porpora con delle sfumature chiaro/scure; la Petunia che è un tipo di fiore rampicante che può essere coltivata sia in vaso che in giardino, i suoi petali possono essere di molti colori come il fucsia, striati, bianchi, rossi, viola, lilla, rosa oppure blu; la Poinsettia conosciuta comunemente anche come Stella di Natale, ed è un fiore ornamentale e il colore dei sui petali, anche se si pensa che sia rosso, in realtà è giallo mentre rosso è il colore delle cinque bratee che formano la corona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *