Il CrossFit: cos’è ed esempi di esercizi

By | 16 Ott 2018

Il mondo delle palestre negli ultimi anni è stato invaso da una nuova disciplina che spopolando negli USA è riuscita ad arrivare fino al nostro paese modificando, in parte, il concetto di fitness riuscendo quindi ad accalappiare l’entusiasmo di tante persone che si riuniscono in palestre specializzate per praticarlo. Stiamo parlando del CrossFit, allenamento ad alta intensità, che vede la sua nascita dal 2000.

Cos’è il CrossiFit?

Come già anticipato il CrossiFit è un sistema di allenamento brevettato, creato da Greg Glassman, fondato nel 2000. Questo sistema viene proposto come una filosofia dell’esercizio fisico, diviene dai dal suo promulgato successo uno sport agonistico. Gli allenamenti di CrossFit comprendono una serie di allenamenti ad alta intensità e ad intervalli, sollevamento pesi olimpico, pliometria, powerlifting, ginnastica, sollevamento kettlebell, ginnastica ritmica, strongman e chi più ne abbia ne metta. 

Quali sono i movimenti basici di questa disciplina?

Essendo il CrossFit un sistema che tende a stimolare il corpo in toto in ogni sua seduta, i movimenti cardini di questo sistema sono molteplici; variando da alcune discipline come il calisthenics, il bodybuilding, il weighlifting ed il powerlifting. Ma andiamo a vedere nello specifico di cosa si tratta.

Esercizi a corpo libero:

Air squat
Il classico squat che conosciamo tutti in palestra, con la variante di essere eseguito a corpo libero e quindi senza carichi.
Push-up
Flessioni, flessioni ed ancora flessioni. Un allenamento di CrossFit prevede tante di quelle flessioni da mandarvi in frantumi il petto e le braccia.
Pull-up
Le trazioni alla sbarra. Un esercizio multiarticolare capace di stimolare la schiena e buona parte delle braccia.
Lounges
In italiano noti anche come “affondi”. Una variante dello squat capace di stimolare maggiormente i glutei.
Sit-up
Flessioni per stimolare quello che in gergo si chiama “core” da effettuare sdraiati su un tappetino.
Dip agli anelli (Ring Dip)
Questo esercizio prevede di effettuare delle flessioni (dip) mentre si è aggrappati a degli anelli adoperati nella ginnastica artistica.

Esercizi di powerlifting:

Deadlift (stacco)

Gli stacchi sono uno degli esercizi fondamentali nelle discipline di powerlifting e bodybuilding. Consiste nel tirare su, partendo da terra, un bilanciere zavorrato dai dischi fino a ridiscendere. Esercizio multiarticolare detto “di forza” ci permetterà di sviluppare una gran forza da adoperare successivamente nei vari esercizi specifici.

Esercizi di weighlifting:

Power clean

L’esercizio è da eseguire in velocità.Consiste nell’eseguire uno stacco (sopracitato) ma con una variante. Al posto di ridiscendere con il bilanciere a terra, con un movimento esplosivo dovremmo essere in grado di portare il bilanciere con gli anni pesi sopra la nostra testa.

Una panoramica finale su questa disciplina

Il CrossFit è una disciplina che prevede al suo interno un ampia gamma di possibilità ed esercizi, come abbiamo visto sopra, in genere i workout (allenamenti) da affrontare saranno stipulati con giorno per giorno. Non è il classico fitness dove ci si allena da soli e basta, magari accompagnate dalle cuffie del nostro lettore mp3, ma è una visione di collettività all’interno dello sport dove ci sarà una vera e propria “classe” ad affrontare il famigerato WOD (workout of the day).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *