Mediaset Premium area cliente: Servizio per disdette, fatture e assistenza

di | 17 Apr 2020

Mediaset Premium è una piattaforma televisiva che offre un servizio in abbonamento esclusivamente per i canali del digitale terrestre, ovvero è una Pay Tv che mette a disposizione dei suoi abbonati un’ampia scelta di programmi di intrattenimento, come le partite di calcio, i documentari, le serie tv, i film e anche dei canali dedicati interamente ai bambini.

Come tutti i servizi in abbonamento anche Mediaset Premium ha un’area cliente, quali operazioni si possono compiere? Come funziona il servizio per le disdette, la fatturazione e l’assistenza? Scopriamolo insieme in questo articolo.

Come funziona l’area clienti di Mediaset Premium

L’area clienti di Mediaset Premium è un area riservata agli abbonati a cui si può accedere, dopo essersi opportunamente registrati, utilizzando il proprio username e la password, da qui si possono gestire in modo autonomo e con facilità i propri dati e il proprio abbonamento, scegliendo eventualmente di effettuare delle modifiche, la fatturazione e inoltre si può anche usufruire del servizio on-line Premium Risolve. Ovvero il cliente ha la possibilità, 24 ore su 24, di poter ricevere assistenza tramite un percorso di domande a cui si dovranno fornire informazioni su problemi tecnici che riguardano i dispositivi Premium Play, la CAM o il Decoder.

Aggiornamenti su Mediaset Premium

Dal 1 giugno 2020 il servizio di Mediaset Premium subirà alcune variazioni e non sarà più attivo sul digitale terrestre, compresi i servizi Premium Play e Premium Online. Per continuare ad accedere a tutti i programmi offerti dalla piattaforma è necessario accedere a Infinity. Per attivare il servizio è possibile fare domanda e attendere la ricezione della email con user e password dedicata.

Mediaset premium area clienti

Come funziona il servizio disdette di Mediaset Premium

La disdetta del contratto a Mediaset Premium può essere effettuata sia al momento della scadenza del contratto, quindi dopo un periodo di 12 mesi, sia anticipatamente, nel primo caso la richiesta non comporterà il pagamento di nessuna penale e la domanda dovrà essere inoltrata tramite un apposito modulo, che andrà scaricato dal sito di Mediaset Premium, compilato in ogni sua parte e inviato tramite raccomandata 30 giorni, allegando la fotocopia fronte e retro della carta d’identità, al seguente indirizzo Mediaset Premium S.p.a. Casella Postale 101, 20900 Monza (MB).

Questo comporterà il continuo pagamento dell’abbonamento fino alla cessassio naturale del contratto, inoltre il cliente deve, entro 14 giorni, provvedere anche alla restituzione dell’apparecchiatura in comodato d’uso da spedire tramite plico o al seguente indirizzo Splecta Spa, Viale della Resistenza 47, 42018 San Marino in Rio (RM) o, pagando 19 €, richiedere che sia Mediaset a procedere al ritiro tramite l’apposito servizio. Qualora l’apparecchiatura non venisse resrituita, oppure venisse resa danneggiata o in ritardo, al cliente sarà addebitato un costo pari a 50 €.

Anche per la richiesta anticipita di disdetta del contratto bisognerà seguire la procedura scritta sopra, l’unica differenza consiste nel pagamento di diversi costi di disattivazione, ovvero quando si effettua la richiesta a secondo del tipo di abbonamento attivato, quindi se è compreso o meno il comodato d’uso, verrà addebitato un costo o di 8,34 € oppure di 11,10€. Inoltre se il contratto di abbonamento è stato stipulato da meno di anno il cliente dovrà anche restituire gli eventuali sconti di cui ha usufruito, pagando a Mediaset una cifra non superiore ai 50€.

Infine segnaliamo che la richiesta di disdetta può essere effettuata anche tramite l’area cliente di Mediaset Premium, sarà sufficiente effettuare il login, cliccare sulla voce in alto denominata Self, selezionare in fondo alla pagina l’icona Disdetta/Recesso, pigiare il bottore Clicca qui e dare la Disdetta cliccando la Conferma. Con questa procedura i tempi e i costi saranno esattamente uguali alla domanda di disdetta inoltrata con la raccomandata.

Come funziona il servizio di fatturazione

Mediaset Premium consente ai propri clienti di ricevere le fatture direttamente sulla propria casella di posta elettronica, la lettura della fattura risulta per gli abbonati molto semplice e intuitiva, infatti per renderla ancora più trasparente e leggibile Mediaset invia ai propri clienti un documento a colori in cui vengono raggruppate nella prima pagina tutte le informazioni più importanti. In questo modo consultare la cifra esatta dell’importo, la data di pagamento e il periodo di riferimento risulta molto più immediato.

Inoltre all’interno dell’area cliente è presente una guida online che aiuta nella lettura della fattura, oltre a questo Mediaset ha anche attivato un servizio di assistenza specifico, dove se vorranno richiedere maggiori informazioni parlando con un operatore basterà chiamare il numero 199309309, attivo tutti i giorni dalle ore 9 alle 23 a un costo di 15 centesimi senza scatto alla risposta da rete fissa e a un costo di 49 centesimi al minuto più 19 centesimi di scatto allo risposta da cellulare.

Come contattare il servizio di assistenza e mettersi in contatto con un operatore

Nel caso occorra risolvere un problema tecnico o di altra natura l’abbonato di Mediaset Premium, oltre ad accedere all’area cliente usufruire del servizio Premium Risolve, può contattare il servizio di assistenza al numero 0237045045 attivo dalle ore 8 alle ore 24 dove con l’aiuto del risponditore automatico, seguendo scrupolosamente le istruzionisi può essere guidati autonomamente nel compimento di operazioni come la ricarica Premium, codice Sisal o pass, l’attivazione della carta, acquistare un’offerta per la carta prepagata e ricevere assistenza per il segnale criptato.

Se invece il problema è di natura tecnico e occorre parlare con un operatore, sempre chiamando allo stesso numero, si potrà ricevere l’assistenza dalle ore 10 alle ore 22.

Ricorso alla conciliazione

In caso di mancato indennizzo e risoluzione dei problemi segnalati a Mediaset Premium è possibile optare per il ricorso alla conciliazione tramite l’azienda davanti al Co.Re.Com (Comitato Regionale per le Comunicazioni), alla quale richiedere il formulario UG da compilare e spedire per mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno. In alternativa ci si potrà rivolgere al giudice di pace o disdire l’abbonamento a Mediaset Premium.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *