Sax alto mib Selmer AS 650 D

By | 19 Ott 2017

Sax alto mib Selmer AS 650 D

Tra tutti i modelli di sassofono contralto lo Yamaha YAS 275 è sicuramente uno dei sax alto più richiesti sul mercato, un prodotto di altissima qualità e uno dei più venduti della casa giapponese.

Questo strumento si inserisce tra quelli di fascia media, media-bassa, quindi un sax che non è esclusivamente né da studio né da professionisti. Invece si tratta di un sassofono estremamente versatile, perfetto sia per un sassofonista amatoriale che per passare da un sax economico da principianti a uno che permetta di iniziare a suonare dal vivo seriamente.

Infatti lo Yamaha YAS 275 vanta una meccanica precisa e affidabile, materiali di buona qualità e un assemblaggio attento e meticoloso. Il suono è corposo e piuttosto caldo adatto a diversi generi musicali, come jazz, blues e pop, senza grossi sforzi o perdite di prestazione.

Anche il prezzo di vendita è estremamente interessante per un sax di questo livello, che a parte qualche piccolo dettaglio migliorabile richiede una manutenzione minima.

Caratteristiche tecniche sax alto Yamaha YAS 275

Lo Yamaha YAS 275 è un sax contralto di colore oro, perfettamente laccato per un look accattivante e suggestivo. Pesa circa 5 Kg rimanendo quindi piuttosto maneggevole, infatti non stanca eccessivamente neanche dopo qualche ora di utilizzo.

>>> CLICCA QUI E TROVA IL MIGLIOR PREZZO SU AMAZON <<<

L’intonazione è in Mi bemolle e arriva a prendere fino al Fa# acuto senza grossi sforzi, merito delle meccaniche semplici che aiutano a far uscire l’emissione del suono. Queste sono facilmente regolabili grazie alle viti pivot in acciaio.

Le chiavi sono nichelate e tutte abbastanza precise a parte il Re basso che in alcuni casi rimane leggermente calante; per correggerlo basta aggiustarlo con la spinta dell’aria e farci un po’ l’abitudine. I tasti sono realizzati in poliestere e rimangono dolci ed ergonomici, offrendo un ottimo controllo anche in condizioni difficili. Ha in dotazione di serie un bocchino originale della Yamaha da 4C e un astuccio semirigido per il trasporto.

  • sax alto Mib
  • fino al Fa# acuto
  • oro laccato
  • chiavi in nichel
  • meccanica regolabile

Manutenzione e pulizia dello strumento

Lo Yamaha YAS 275 vanta una manutenzione semplice e poco costosa, che può essere effettuata personalmente oppure rivolgendosi a un professionista. Le chiavi possono essere rimosse facilmente per permettere una pulizia profonda e accurata del corpo e delle cavità interne.

Tende ad accumulare un po’ di sporcizia se non curato all’interno delle chiavi, quindi è necessario tenerle sempre molto pulite. Passate uno straccio umido al suo interno ogni volta dopo l’utilizzo, anche nelle singole aperture e non dovreste avere grossi problemi. Sono raccomandate una regolazione e un check-up professionali almeno una volta l’anno per garantirne la corretta intonazione.

Opinioni

Lo Yamaha YAS 275 è un sax alto per principianti pensato per lo studio, che si inserisce negli strumenti di fascia media, medio-bassa. Vanta un ottimo rapporto qualità prezzo rispetto agli altri sassofoni di pari livello, una meccanica precisa e regolabile e un suono caldo e abbastanza avvolgente.

Si tratta di un sax contralto particolarmente indicato per chi vuole investire in uno strumento che vada bene per diversi anni, fino a quando non sarà necessario passare a sax da professionisti di fasci alta. Rimane un buon compromesso tra un sax studio economico e un top di gamma, con la garanzia Yamaha di un anno più uno.

>>> CLICCA QUI E TROVA IL MIGLIOR PREZZO SU AMAZON <<<

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *