Il riquadro vicino al passe: a cosa serve?

di | 24 Set 2019

Le regole per giocare alla roulette sono semplici ma è importante prima di iniziare una partita, conoscere le puntate, i pagamenti e come è composto il tavolo da gioco. La roulette è un sistema meccanico composto da un cilindro che ruota. Sulla faccia di questo cilindro ci sono 37 caselle uguali per forma e dimensione che corrispondono ai numeri da zero a 36 con degli spazi per contenere la pallina.

OTTIENI SUBITO IL TUO PRESTITO

All’interno del cilindro che ruota, viene lanciata una pallina in senso opposto alla rotazione del cilindro. Ruotando su questo piano, la pallina perde di velocità candendo all’interno delle caselle numerate. I numeri della roulette sono così suddivisi: di colore rosso o nero, pari o dispari; da 1 a 18 che si chiamano manque; da 19 a 36 che si chiamano passe; quelli della prima dozzina; quelli della seconda dozzina; e quelli della terza dozzina. Il numero zero è di colore verde e non né pari, né dispari, né passe e né manque.

Il tavolo: Passe e Manque

Su un piano di colore verde, il tavolo da gioco, sono stampati e organizzati i numeri da zero a 36. In alto si trova il numero zero, al di sotto del quale sono sistemate dodici righe composte ciascuna da tre numeri. Questi sono disposti in modo consecutivo per non coincidere con quelli stampati sulla ruota. Ai lati della tabella ci sono delle grandi caselle che corrispondono alle caratteristiche dei numeri, ovvero: pari, dispari, manque, passe, rosso, nero.

Il passe raggruppa i numeri da 19 a 36, ciò significa che se il giocatore punta sul passe, se dovesse uscire un numero contemplato tra 19 e 36 la giocata può dirsi vincente. Il quadrante accanto prende il nome di manque che a sua volta raggruppa i numeri da 1 a 18. In caso di vincita, raddoppia la giocata. Lo zero però rende perdente la giocata sia su passe che su manque.

Puntate su manque o passe fanno parte delle cosiddette giocate semplici, cioè quelle di facile intuizione per il giocatore, con buone percentuali di vincita, ottime per iniziare il gioco, fare un fondo cassa per le giocate successive e imparare i meccanismi del gioco.

Un ottimo metodo per avere la meglio sul banco è puntare su passe e manque, in quanto in caso di vincita questa viene raddoppiata. Infatti, nel caso in cui dovesse uscire un numero compreso tra 1 e 18, il banco pagherà alla pari. Se dovesse uscire lo zero, invece, la puntata viene perduta solo a metà, poiché se nel giro successivo dovesse uscire la combinazione, allora verrà pagata solo la posta senza la vincita. Nel caso in cui dovesse uscire per una seconda volta consecutiva lo zero, la puntata rimane bloccata e per riceverla occorrerà aspettare per due volte consecutive.

Prima di puntare conviene sempre osservare l’andamento della roulette. Ciò è fattibile ad esempio nei giochi online, dove è consentito osservare il gioco senza dovere necessarimente puntare soldi. Basta solamente fare girare la roulette online, per guardarne l’ordine. In questo modo si potrà migliorare il gioco aspettando il momento più fortunato per iniziare a giocare la partita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *