Stefano Laudoni: chi è, età, biografia e curiosità

di | 22 Giu 2020

Fisico statuario, tantissimi tatuaggi e sguardo conquistatore: è l’identikit di Stefano Laudoni, giocatore professionista di basket ma anche molto famoso nel mondo dello spettacolo, soprattutto per il suo seguitissimo profilo Instagram e per la sua lunga – e ormai terminata – con la modella e giocatrice Valentina Vignali. Andiamo a scoprire qualcosa in più sulla storia e la carriera di Stefano Laudoni.

Biografia, carriera e vita privata

Stefano Laudoni nasce a Palestrina, in provincia di Roma, nel 1989 e da subito si capisce che avrà un fisico che si presta alla pallacanestro: diventa, infatti, già da piccolo molto alto (oggi ha raggiunto i 198 cm) e in generale un corpo slanciato naturalmente predisposto a questo sport.

Da adolescente inizia a praticare il basket nella squadra della sua città, e in pochi anni riesce a mettersi in luce tanto da trasferirsi per seguire la sua passione ed esordire “ufficialmente” nella Victoria Libertas Pallacanestro Pesaro, nel campionato 2007/2008.

Proprio quando si trasferisce, Stefano incontra Valentina Vignali, anche lei giocatrice professionista, e dopo essersi frequentati per qualche anno solo come amici e all’interno dell’ambiente sportivo, nel 2013 si fidanzano facendo letteralmente impazzire i social, che danno ai due anche un soprannome affettuoso, chiamandoli i “Vignaudoni” da un’unione dei due cognomi.

Stefano e Valentina restano insieme per quattro anni, iniziando a lavorare anche come influencer tramite i loro profili social, ma la loro storia finisce nel 2017: secondo Valentina, Stefano l’ha tradita, secondo lui invece nel corso degli anni l’amore è passato. Nel 2018 i due provano un breve ritorno di fiamma, ma dura solo qualche mese e poi si separano definitivamente.

È a Natale 2018 che Stefano conosce la sua attuale compagna Giorgia Crivello, con cui sembra andare a gonfie vele tanto che i due, a breve, dovrebbero convolare a nozze. Dal punto di vista della sua carriera cestistica, Stefano ha cambiato moltissime squadre negli anni – sempre mantenendo il suo rendimento su buoni livelli – fino ad essere approdato, nella stagione 2018/ 2019, alla Pallacanestro Bernareggio, dove si trova attualmente.

Qualche curiosità su Stefano Laudoni

– Una delle passioni più grandi di Stefano sono i tatuaggi, e infatti ne ha tantissimi su tutto il corpo: almeno due sono dedicati alla sua ex Valentina Vignali, tantissimi simboli di basket che rappresentano il suo grande amore per questo sport, e poi ha disegni dei più vari, tra cui una tigre, un’ancora sul dorso della mano, una corona sul ventre e le due scritte love/hate sulle due mani.

– In campo, Stefano gioca quasi sempre con la maglia numero 8, ma in alcune occasioni ha scelto il 91 perché è l’anno di nascita di Valentina Vignali.

– Stefano, oltre come cestita, è conosciuto anche come personalità del mondo dei social: il suo profilo Instagram @stefanolaudoni è seguito da più di 450.000 persone, e lì ama condividere scatti della sua vita quotidiana, immagini con la fidanzata Giorgia e momenti legati al suo lavoro come giocatore di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *