Quali rampicanti profumati scegliere per ricoprire la pergola

di | 21 Mag 2019

La stagione primaverile risulta il periodo maggiormente adatto per ricoprire la pergola in giardino. Perché non optare per la scelta dei rampicanti profumati dall’impatto visivo suggestivo e colorato? La specie migliore in questo caso risulta essere quella rampicante più robusta, in grado di assicurare una fioritura di fiori e un accrescimento delle foglie velocizzato andando a ricoprire la superficie interessata in breve tempo.

OTTIENI SUBITO IL TUO PRESTITO

In prossimità dei pali di sostegno della pergola si dovrà provvedere alla scelta dei rampicanti profumati più idonei in precedenza all’arrivo della stagione estiva, assicurandosi un gradevole riparo all’ombra nel corso dei mesi più caldi. Tra quali specie scegliere? Proseguendo la lettura scopriremo insieme tutte le diverse specie di rampicanti profumati che possono essere inseriti a copertura della propria pergola.

Gelsomino

Il Gelsomino, Jasminum polyanthum, risulta una specie rampicante profumata adatta alla copertura delle pergole, necessitando di un’esposizione soleggiata per crescere in breve tempo, fiorendo da giugno a luglio. I fiori bianchi si riuniscono in mazzetti ed emanano un’intensa profumazione gradevole.

Stephanotis

Un’altra specie rampicante profumata è rappresentata dalla Stephanotis jasminoides o S. floribunda, un arbusto ideale per ricoprire le pergole in presenza di aree a clima tipicamente mite mai inferiori ai 10 gradi di temperatura, prediligendo un’esposizione alla luce solare diretta moderata, fiorendo in primavera.

Glicine

Il Glicine Wisteria sinensis, si presenta come un rampicante profumato perfetto per ricoprire la propria pergola durante il corso della stagione estiva, presentando tuttavia una fioritura di colore lilla limitata a poche settimane nel corso del periodo primaverile. La ricchezza del fogliamo rende comunque la specie adatta alle temperature più calde, offrendo un riparo ombreggiato all’interno del proprio giardino.

Falso Gelsomino

Particolarmente simile alla specie descritta in precedenza si dimostra essere la specie rampicante profumata chiamata per l’appunto Falso Gelsomino, Trachelospermum o Rhyncospermum jasminoides, una varietà sempreverde in grado di resistere anche alle temperature invernali. La fioritura della specie presenta estreme similitudini con il Gelsomino, comprendendo la stessa colorazione bianca e una profumazione gradevole.

Caprifoglio

La specie arbustiva e rampicante del Caprifoglio Lonicera caprifolium si adatta alla copertura delle pergole grazie alla rigogliosa chioma composta da figlie ovali. A seconda della varietà presenta una fioritura dalla primavera alla stagione estiva, comprendendo fiori bianchi dalle caratteristiche sfumature rosate e un’intensa profumazione. Il Caprifoglio si adatta alle esposizioni solare dirette e ombreggiate, dando un tocco di stile alla propria pergola. I fiori di forma tubolare si aprono verso le sommità, per un impatto estetico particolarmente ricercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *